Resoconto del consiglio comunale del 19 dicembre 2014

Il 19 di dicembre si è svolto il 5^ consiglio comunale che aveva all’o.d.g. 2 argomenti:

1) riconoscimento debito fuori bilancio – si tratta delle spese legali che il comune deve pagare a seguito della sentenza emessa dal Consiglio di Stata nel maggio del 2014 relativa a un ricorso presentato per la concessione edilizia rilasciata da comune nel 2001 per l’intervento di REALIZZZAZIONE DEL CANILE

Il TAR aveva emesso una sentenza a favore del comune nel 2003 e questa sentenza è stata annullata dalla sentenza del Consiglio di Stato sopracitata. L’amministrazione aveva comunque provveduto a regolarizzare la concessione nella variante del PGT. La spesa che il comune deve sostenere è di €. 2.661,60.

Il nostro gruppo, preso atto della sentenza, ha votato a favore.

2) proroga parziale della realizzazione delle opere di urbanizzazione da realizzare nella prima fase nel piano attuativo chiamato CASCINA BOLSA A MATTINA – si tratta dell’area dove è in fase di completamento l’albergo. Le opere previste contemplano anche la realizzazione di un parcheggio interrato, individuato come opera privata di uso pubblico, che la società che sta realizzando la struttura ricettiva non ritiene necessaria all’apertura della stessa. In considerazione della congiuntura economica che colpisce il settore, la proprietà chiede di poter prorogare di 12 mesi dal rilascio dell’agibilità della struttura il completamento del parcheggio interrato.

Il nostro gruppo, preso atto delle difficoltà espressa dalla proprietà, ha votato a favore alla proroga.

La seduta del consiglio, rapidissima, si è poi conclusa con lo scambio di auguri tra i componenti del consiglio e rivolto in particolare ai cittadini presenti alla seduta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.