Rifiuti

Interrogazione a risposta orale in Consiglio Comunale sulla gestione dell’area di riutilizzo

Al Sindaco di Verdello Luciano Albani

Oggetto: interrogazione a risposta orale in Consiglio Comunale  sulla  gestione dell’area di riutilizzo.

A seguito dell’apertura della piattaforma Ecologica avvenuta il 2 maggio  e alla realizzazione nell’ambito della stessa dell’area per il riutilizzo, poiché  il regolamento non ha previsto alcuna norma sulle modalità di utilizzo della stessa, si chiede di sapere: Continua a leggere

Smaltimento rifiuti elettronici, si cambia giorno. A quando la nuova piattaforma ecologica?

Una nuova ordinanza del Sindaco stabilisce che le apparecchiature elettriche ed elettroniche potranno essere raccolte presso la piattaforma ecologia non più il mercoledì ma il sabato.

Per chi non lo ricordasse, verso la fine del 2013, la Guardia forestale, in seguito ad un sopralluogo, aveva impedito il conferimento di apparecchiature elettriche ed elettroniche presso la piattaforma ecologica poiché considerata non idonea. Per alcuni mesi l’amministrazione comunale non è intervenuta per risolvere il problema ed i Verdellesi sono stati pertanto impossibilitati a smaltire in modo sicuro i rifiuti elettrici. Continua a leggere

La piattaforma ecologica: parte seconda… Il problema rimane irrisolto

E dopo l’Ecomobile per il ritiro dei rifiuti pericolosi con tempi e modalità discutibili, il Sindaco Albani, con l’ordinanza n.8 del 28.02.2014, ha stabilito che dal prossimo 5 marzo e fino a giugno, le apparecchiature elettriche ed elettroniche ( frigoriferi, lavatrici, TV, piccoli elettrodomestici e neon) potranno essere conferite presso il Centro di Raccolta.

Continua a leggere

La piattaforma ecologica: un problema irrisolto

Il 7 novembre 2013 il Corpo Forestale dello Stato ha effettuato un sopralluogo alla piattaforma ecologica ed ha riscontrato diverse irregolarità nella gestione dell’area e dello stoccaggio dei rifiuti.
La gravità della situazione ha portato alla minaccia da parte delle autorità della chiusura della piattaforma stessa, con il rischio di creare evidenti disagi alla popolazione di Verdello oltre che danni al nostro territorio.
Continua a leggere